| EN | DE |
         
| EN | DE |

Roberto Casanova

La vetta del Lagazuoi

Il significato della croce di vetta


Stefano Zardini

J. Ruskin le definì “le grandi cattedrali della terra, con i loro portali di roccia, i mosaici di nubi, i cori di torrenti, gli altari di neve, le volte di porpora scintillanti di stelle”. 
 

L'usanza viene fatta risalire sin dall'antica Grecia e molto probabilmente ancora precedentemente. I luoghi di culto nell'antica Grecia e in molte antiche religioni venivano posti in luoghi elevati perché si pensava che più il luogo fosse elevato più questo era vicino a Dio o alle divinità ... 

Questa usanza è rimasta ed è stata assorbita anche nel Cristianesimo , molti conventi e croci sono stati costruiti in luoghi sopraelevati proprio in virtù di questa antica credenza.

 

Come raggiungere la croce che contrassegna la sommità del Piccolo Lagazuoi  >>>