L'ambiente naturale del Lagazuoi

 
 

Porta d'accesso per il Parco Naturale delle Dolomiti d'Ampezzo e il Parco Naturale Senes - Fanes – Braies, il Lagazuoi è una grande oasi naturalistica.

Habitat ideale per  stambecchi e camosci, ospita lepri, pernici e perfino aquile, che qui cacciano e nidificano. Più a valle vivono galli forcelli e nocciolaie.

E’ facile sentire gli inconfondibili fischi acuti delle simpatiche marmotte di guardia che avvertono del vostro arrivo.

Da non perdere a giugno, la spettacolare fioritura rosa del "Rododendro ferrugineo”.

Dai boschi di fondovalle caprioli e cervi si spingono fino al limite dei prati d'alta quota.

Antichi laghi di origine glaciale brillano incastonati nella roccia.

Sofferti e contorti, i cirmoli secolari, rendono il paesaggio davvero unico, tanto da diventare, a volte, delle vere opere d'arte.

Numerose escursioni per tutti i livelli attraversano l'area del Lagazuoi e le zone circostanti.